Successivamente all’eliminazione della competizione di Blu, le ragazze tornano nell’atelier e il comportamento di Baga sembra non andare a genio a tutte, anzi! La queen, infatti, non era preparata a sufficienza per affrontare un lipsync dopo la sfida precedente, ma per fortuna l’ha scampata. Ad essere più infastidita delle altre è Cheryl, la quale si prepara sempre alla perfezione, per qualsiasi eventualità.

La dedica di Blu per le altre concorrenti, comunque, è: “Not just a look Queen! BLU came, BLU slayed, BLU conquered for N.I.♥️ Love you ALL! BLU Hydrangea ♥️”

Mini challenge

Nella mini sfida le concorrenti devono pescare un pupazzo che rappresenta una delle altre partecipanti, fargli una trasformazione drag ed imitare la queen che rappresenta in un siparietto.

A Baga capita The Vivienne, a Divina Cheryl, a The Vivienne Divina e infine a Cheryl resta Baga.

A vincere la sfida è Divina.

Maxi challenge

Per la maxi challenge le ragazze dovranno trasformare nella propria drag sister, un componente della propria famiglia, utilizzando come riferimento il proprio stile drag.

Ecco la divisione:

ConcorrenteNome del FamiliareParentelaNome in Drag del Familiare
Baga ChipzJosieMammaSacka Spudz
Cheryl HoleGinaSorellaSissy Hole
Divina de CampoCarysSorellaDelicia de Campo
The VivienneCassieMammaThe Mother

Sissy That Walk

La giudice ospite della settimana è Michaela Coel, cantante e attrice inglese.

Dopo le critiche dei giudici, Divina è la vincitrice della sfida e The Vivienne è salva subito dopo, di conseguenza sono Baga e Cheryl a restare tra le ultime due e dover lottare nel lipsync for their lifes.

Lipsync for your LIFE

La canzone del lipsync è ”Tears Dry on Their Own” di Amy Winehouse.

Tra le bottom two, la peggiore è Cheryl, che viene eliminata dalla competizione, mentre Baga accede alla finale!